Francia: voto positivo dell'Assemblea Generale per la Ligue 2 a 22 squadre

Dopo la notizia dell'ufficialità della promozione di Pau e Dunkerque in Ligue 2, l'Assemblea Generale della LFP, la Ligue de Football Professionnel, si è riunita oggi per prendere altre decisioni legate al format del campionato 2020/21. 

Tra queste, secondo quanto riferisce MaLigue2, il 57% dei membri dell'Assemblea Generale ha votato per accettare la proposta di Le Mans e Orléans per un campionato di Ligue 2 a 22 squadre, contro il 47% di membri contrari. Sempre secondo il portale francese, la palla passa al Comitato Esecutivo della FFF, che dopo essersi espresso positivamente sulla promozione dei due clubs di National dovrà adesso decidere come far svolgere la competizione. 

Stade de la Source

"Sono soddisfatto per il mio club, Orléans e per il calcio. Questo sport è stato criticato per qualche tempo. Abbiamo avuto l'opportunità di mostrare la nostra solidarietà. Non era ovvio quando si conoscono le sfide che esistono nel calcio. Siamo riusciti a riunirci per avere una lega da 2 a 22 squadre" ha affermato il presidente del Le Mans, Thierry Gomez, durante la trasmissione l'After Foot. 

Football. Le Mans FC : pour Thierry Gomez, « la saison est déjà ...

Nonostante trapeli una certa contrarietà da parte del presidente della Féderation Française de Football, Noël Le Graët, i due club sperano, dopo questa decisione, di poter mantenere la categoria per la prossima stagione. 

Non ci sono ancora news sulla disputa, o meno, dei playout tra 18° di Ligue 2 e 3° di National, con Niort e Boulogne ancora in attesa di un verdetto. 

 

Francia: voto positivo dell'Assemblea Generale per la Ligue 2 a 22 squadre